Giochi, letture, laboratori artistici e la possibilità di divertirsi in tutta sicurezza in uno scenario suggestivo e carico di storia. Sono ai nastri di partenza i campi estivi organizzati a Torre Alemanna dalla cooperativa sociale Frequenze, con il contributo del Comune di Cerignola, rivolti a bambini tra 6 ed 11 anni per far vivere l’ultimo periodo di vacanza estiva all’insegna della socializzazione, dell’avventura e del gioco. “Estate a Torre Alemanna tra storia, arte e natura” si svolgerà in due periodi: dal 7 all’11 settembre e dal 14 al 18 settembre 2020, dalle ore 8:30-13:00. La partecipazione è gratuita, l’iscrizione obbligatoria, ed i posti a numero limitato. E’ incluso anche il servizio navetta. Le attività si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa anti covid-19.

Per avere informazioni e per le iscrizioni è possibile scrivere alla mail [email protected], chiamare o inviare un messaggio al numero 392.9927977.
Per i bambini, dunque, saranno giornate di giochi, di letture e di laboratori artistici da vivere nel Complesso di Torre Alemanna, uno dei pochi insediamenti fortificati ancora esistenti dell’Ordine religioso-militare dei Cavalieri Teutonici. Gioiello di storia, architettura ed arte nel cuore della Daunia, a 18 km da Cerignola, affonda le sue radici nelle affascinanti vicende di cavalieri legati all’imperatore Federico II. Oggi sede del Museo delle ceramiche di XV-XVI secolo, il sito di Torre Alemanna, è stato restituito alla pubblica fruizione dopo lunghi ed accurati restauri ed apre le porte a cittadini e turisti. I campi estivi denominati “Estate a Torre Alemanna tra storia, arte e natura”, hanno anche la finalità di far conoscere ai più piccoli e alle loro famiglie le bellezze storiche, culturali ed architettoniche di Torre Alemanna al fine di costruire “cittadinanza attiva” e cittadini del domani partecipi della vita della comunità, inseriti e protagonisti del proprio contesto quotidiano.