Ordinanza del Sindaco Miglio: ulteriori disposizioni di servizio per contrasto e contenimento del diffondersi del virus Covid-19

Foto di Salvatore Giannini

Con propria ORDINANZA N. 65 il Sindaco avv. Francesco Miglio ha disposto quanto segue:

IL SINDACO

PREMESSO che in data 31.01.2020 il Consiglio dei Ministri ha dichiarato lo stato di emergenza sanitaria per l’epidemia da Covid-19 a seguito della dichiarazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale;

VISTI:

il decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19” ;

il DPCM del 01.03.2020 che detta ulteriori norme igienico-sanitarie da rispettare;

il D.P.C.M. del 04.03.2020 che detta ulteriori disposizioni e norme circa le misure di contrasto e contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus Covid-19;

il D.P.C.M. del 08.03.2020 recante ulteriori misure attuative del decreto legge 23.2.2020 n.6;

RICHIAMATA la propria Ordinanza prot.n.32/Gab. del 4.3.2020;

RITENUTO di dover impartire ulteriori disposizioni, in via precauzionale, al fine di evitare il diffondersi del contagio del virus Covid-19 tra la popolazione.

VISTO l’art.50, co.5, del D. Lgs 267/2000 e ss.mm.ii.;

ORDINA

A) la chiusura al pubblico dei seguenti uffici comunali, con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020:

Ufficio Tributi, con contestuale sospensione dei termini, per la medesima durata, di tutti gli atti e procedimenti relativi ai tributi comunali; per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il seguente nr. telefonico 0882/339465 e i seguenti recapiti di posta elettronica: PEC ufficiotributi@pec.comune.san-severo.fg.it – Mail ufficiotributi@comune.san-severo.fg.it;

Ufficio Politiche Sociali per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il seguente nr.

Telefonico 0882/339440/442 PEC ufficiodipiano@pec.comune.san-severo.fg.it – Mail

mv.valoti@comune.san.severo.fg.it ;

Ufficio di Piano per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il seguente nr. Telefonico 0882/339606 PEC ufficiodipiano@pec.comune.san-severo.fg.it – Mail ufficiodipiano@comune.san.severo.fg.it)

Ufficio SUAP e SUE per eventuali comunicazioni urgente è attivo il seguente nr. Telefonico 0882/339504 PEC uff.sue@pec.comune.san-sevro.fg.it uff.suap@pec.comune.sansevero.fg.it

Ufficio Ambiente per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il seguente nr. Telefonico 0882-339522 Mail a.priore@comune.san-severo.fg.it

Ufficio Viabilità per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il nr. Telefonico 0882-339488 Mail a.depalma@comune.sa-severo.fg.it

Ufficio Ragioneria, Economato e Patrimonio per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il seguente nr. Telefonico 0882/339540/549/534 PEC ragioneria@pec.comune.san-severo.fg.it Mail ragioneria@comune.san.severo.fg.it

Biblioteca comunale “A. Minuziano”: per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il

seguente nr. Telefonico 0882-3396188; Mail bibliotecasansevero@comune.san-severo.fg.it

Museo Alto Tavoliere (M.A.T.): per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il seguente nr. Telefonico 0882/339611 Mail mat.sansevero@comune.san-sevro.fg.it

Ufficio Sport per eventuali comunicazioni urgenti è attivo il nr. Telefonico 0882339622

B) L’accesso contingentato (max 2 persone per volta) con attivazione di presidio di vigilanza presso i seguenti uffici e con l’obbligo di osservanza scrupolosa delle misure igienico sanitarie di cui all’allegato I del DPCM 8.3.2020:

Palazzo di Città (tutti gli uffici);

Ufficio LLPP.

Uffici Demografici, con la seguente rimodulazione degli orari di apertura al pubblico: tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 11,30 ed il lunedì pomeriggio dalle ore 17,00 alle ore 18,00.

DISPONE

la trasmissione della presente al Prefetto di Foggia, ai Dirigenti comunali, al Comandante della Polizia Locale nonché all’Addetto Stampa dell’ente per la massima diffusione e pubblicizzazione della presente.

A norma dell’art 3 comma 4 della Legge n.241/90 e s.m.i. avverso la presente ordinanza chiunque ne abbia interesse potrà ricorrere entro 60 gg. dalla adozione al TAR Puglia o, in alternativa, potrà proporre ricorso straordinario al Capo dello Stato ai sensi dell’art.6 del DPR 24.11.1971, n.1199.

Il Sindaco f.to. Avv. Francesco Miglio

SAN SEVERO, 10 marzo 2020

                              l’Addetto Stampa

                        dott. Michele Princigallo